Quando la scienza diventa arte

Il 12 Aprile, alle ore 11, si terrà, nell’Aula Magna del Liceo A. Scacchi, l’evento “Art&Science: quando la scienza diventa arte”.

Dalle riniti allergiche alle micosi nasali, dagli eosinofili fino a gruppi di batteri organizzati in biofilm: oggi la citologia nasale diventa arte, attraverso immagini realizzate al microscopio ottico dal Prof. Matteo Gelardi, otorinolaringoiatra presso il Policlinico Universitario di Bari e Presidente fondatore della Accademia Italiana di Citologia Nasale (Aicna).

Le immagini microscopiche saranno dapprima commentate sul piano “artistico” dalla Prof.ssa Antonella Marino, docente dell’Accademia delle Belle Arti, e, successivamente, spiegate dal punto di vista medico-scientifico.

L’incontro, dunque, è anche un’occasione per parlare di Arte, di Medicina, degli aspetti sociali ad essa correlati e dei programmi di ricerca attualmente in corso.

Insomma, un trionfo dell’arte accompagnato dal successo della scienza e della medicina!

Come sottolinea Gelardi in un suo recente libro “La citologia nasale è morfologia e cromatismo. Da qui il passo è breve perché tutto si trasformi in arte. Il microscopio è l’artefice di tutto ciò, trasformando l’invisibile in visibile, regalandoci immagini di infinita bellezza”.

In allegato la locandina dell’evento.

locandina scienza-arte 12 aprile