Il video del Progetto Buonsenso

A conclusione del progetto Buon Senso, promosso dalla casa editrice Laterza, in partnership col Ministero dell’Istruzione, è stato realizzato uno spot di pubblicità progresso: un invito degli studenti a superare i pregiudizi. Al progetto hanno partecipato alcuni ragazzi delle classi III A e III I, guidati dal regista Andrea Ferrante – docente presso l’Accademia del Cinema di Bari- e affiancati dalle professoresse Francesca Brancaleone e Vittoria Frega.

Si riporta il link al video.

Documenti dei consigli delle classi quinte per gli esami di stato 2018

Si pubblicano si seguito i documenti dei consigli di classe delle quinte previste dalla normativa sugli esami di stato.

Documento 15 maggio 5 A

Documento 15 maggio 5 B

Documento 15 maggio 5 C

Documento 15 maggio 5 D

Documento 15 maggio 5 E

Documento 15 maggio 5 F

Documento 15 maggio 5 G

Documento 15 maggio 5 H

Documento 15 maggio 5 I

Documento 15 maggio 5 L

Documento 15 maggio 5 M

Raccomandazioni per un abbigliamento decoroso a scuola nella stagione calda

Con il sopraggiungere delle giornate calde si verifica di frequente che molti studenti siano tentati di allentare per comodità i freni inibitori relativi all’abbigliamento, e così capita di assistere talora alla visione di nudità ascellari e inguinali, di pancini scoperti, gambe pelose maschili in mostra, sandali infradito, canottiere succinte, e altro genere balneare.

Inutile dire che le seguenti raccomandazioni non rivengono da un sussulto di puritanesimo vittoriano, ma dalla constatazione che comportamento e abbigliamento sono sempre in rapporto alle circostanze e ai luoghi: una cosa è la spiaggia, un’altra è una chiesa. La scuola non è una spiaggia; certo non è nemmeno una chiesa, ma ci va molto vicino, se è vero che culto e cultura hanno la stessa radice, e la scuola è sede di quel culto laico che è rappresentato dal sapere, dall’insegnamento, dall’educazione.

Pertanto, senza indulgere a noiose classificazioni o a rigidi dress code, ma affidandomi al buon senso di studenti maturi, famiglie e docenti, raccomando a tutti di adottare un abbigliamento che consenta di tollerare il caldo, senza far venir meno il decoro, il buon gusto e il rispetto del luogo: pantaloni lunghi, camicia o t-shirt (non canottiere) e normali scarpe per i ragazzi; pantaloni lunghi o corti, ma non cortissimi, o gonne adeguate (evitare hot-pants e minigonne inguinali), t-shirt o camicia (non canottiere succinte o top che lascino pance scoperte), scarpe o sandali adeguati (non da spiaggia) per le ragazze. Da evitare anche pantaloni a vita bassa con fuoriuscita di biancheria intima o jeans con strappi eccessivi.

Si confida nella collaborazione anche delle famiglie e dei docenti nel far comprendere il senso di tali raccomandazioni, evitando inutili e sterili polemiche.

                                                                           Il Dirigente scolastico                                                                                                    prof. Giovanni Magistrale

Chiusura della scuola il 7 e l’8 maggio

Si rende noto che, in occasione della festività del Santo Patrono della città di Bari, lunedì 7 e martedì 8 maggio il Liceo Scacci resterà chiuso al pubblico.

Una squadra dello Scacchi alla finale nazionale delle Olimpiadi di Robotica

sdr

Per la prima volta quest’anno una squadra del Liceo Scacchi partecipa alle Olimpiadi di Robotica.

Gaetano Cherubino, di 4^B, Paolo Ginefra, di 2^I, e Riccardo Santomauro, di 2^G, hanno costruito il prototipo sopra riportato in foto: un robot in grado di leggere un percorso tracciato da una guida, leggendo segnali per le svolte; di superare eventuali ostacoli e riprendere la strada giusta; raccogliere del materiale e portarlo in apposite aree.

La selezione è stata superata e dal 21 al 23 maggio il prototipo parteciperà alla finale nazionale che si svolgerà a Milano presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

Alla nostra squadra gli auguri di tutta la scuola.

 

 

Termini e Condizioni

Termini e condizioni (“Termini”)
Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2018
Si prega di leggere attentamente i presenti Termini e Condizioni (“Termini”, “Termini e condizioni”) prima di utilizzare il sito http://www.liceoscacchibari.gov.it/ (il “Servizio”) gestito da Liceo Scacchi Bari (“noi”, “noi” o “nostri”).
L’accesso e l’utilizzo del Servizio sono subordinati all’accettazione e al rispetto delle presenti Condizioni. Le presenti Condizioni si applicano a tutti i visitatori, utenti e altri che accedono o utilizzano il Servizio.
Accedendo o utilizzando il Servizio accetti di essere vincolato da questi Termini. In caso di disaccordo con qualsiasi parte dei termini, non è possibile accedere al Servizio. Termini e condizioni per il Liceo Scacchi di Bari in base ai Termini e Condizioni di TermsFeed.

Accounts
Quando crei un account con noi, devi fornirci informazioni accurate, complete e aggiornate in ogni momento. In caso contrario, si configurerebbe una violazione dei Termini, che potrebbe comportare la chiusura immediata del tuo account sul nostro

Servizio.
Sei responsabile della salvaguardia della password che utilizzi per accedere al Servizio e per qualsiasi attività o azione sotto la tua password, sia che la tua password sia con il nostro

Servizio o un servizio di terze parti.
Accetti di non rivelare la tua password a terzi. È necessario informarci immediatamente dopo essere venuti a conoscenza di qualsiasi violazione della sicurezza o dell’uso non autorizzato del proprio account.

Collegamenti ad altri siti Web
Il nostro Servizio può contenere collegamenti a siti Web di terzi o servizi che non sono di proprietà o controllati da Liceo Scacchi Bari.
Il Liceo Scacchi di Bari non ha alcun controllo e non si assume alcuna responsabilità per il contenuto, le politiche sulla privacy o le pratiche di siti o servizi di terzi. Riconosci inoltre e accetti che Liceo Scacchi Bari non sarà responsabile o responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsiasi danno o perdita causati o presunti essere causati da o in relazione all’uso o affidamento su tali contenuti, beni o servizi disponibili su o attraverso tali siti Web o servizi.
Ti consigliamo vivamente di leggere i termini e le condizioni e le politiche sulla privacy di qualsiasi sito Web o servizio di terze parti che visiti.

Terminazione
Possiamo interrompere o sospendere l’accesso al nostro Servizio immediatamente, senza preavviso o responsabilità, per qualsiasi motivo, incluso, senza limitazioni, la violazione dei Termini.
Tutte le disposizioni dei Termini che per loro natura dovrebbero sopravvivere alla risoluzione sopravvivranno alla risoluzione, incluse, a titolo esemplificativo, le disposizioni sulla proprietà, le esclusioni di garanzia, l’indennità e le limitazioni di responsabilità.
Possiamo interrompere o sospendere il tuo account immediatamente, senza preavviso o responsabilità, per qualsiasi motivo, incluso, senza limitazioni, la violazione dei Termini.
Al termine, il diritto dell’utente a utilizzare il Servizio cesserà immediatamente. Se desideri chiudere il tuo account, puoi semplicemente interrompere l’utilizzo del Servizio.

Legge governativa
Le presenti Condizioni saranno regolate e interpretate in conformità con le leggi italiane, senza riguardo alle disposizioni sui conflitti di legge.
La nostra mancata applicazione di qualsiasi diritto o disposizione di questi Termini non sarà considerata una rinuncia a tali diritti. Se una qualsiasi disposizione di questi Termini è ritenuta non valida o non applicabile da un tribunale, le restanti disposizioni di questi Termini rimarranno in vigore. Le presenti Condizioni costituiscono l’intero accordo tra di noi per quanto riguarda il nostro Servizio, e sostituiscono e sostituiscono eventuali accordi precedenti che potremmo avere tra di noi per quanto riguarda il Servizio.

I cambiamenti
Ci riserviamo il diritto, a nostra esclusiva discrezione, di modificare o sostituire questi Termini in qualsiasi momento. Se una revisione è materiale, cercheremo di fornire un preavviso di almeno 30 giorni prima che i nuovi termini entrino in vigore. Ciò che costituisce un cambiamento sostanziale sarà determinato a nostra esclusiva discrezione.
Continuando ad accedere o utilizzare il nostro servizio dopo l’entrata in vigore di tali revisioni, l’utente accetta di essere vincolato dai termini modificati. Se non si accettano i nuovi termini, si prega di smettere di usare il servizio.

Contattaci
Se avete domande su questi Termini, vi preghiamo di contattarci.

Incontro con l’Autore: Alì Ehsani il 14 marzo al Liceo Scacchi

Nell’ambito del progetto Incontri con l’Autore, l’incontro con lo scrittore Alì Ehsani, previsto per Giovedì 8 Marzo è rinviato a Mercoledì 14 Marzo, alle ore 11, nell’Aula Magna della scuola. Lo scrittore incontrerà gli studenti del Liceo Scacchi per parlare del suo libro Stanotte guardiamo le stelle, Feltrinelli.