Lo Scacchi alla Notte Europea dei Ricercatori

locandinaENR2017

Il prossimo venerdì 29 settembre torna la Notte Europea dei Ricercatori organizzata da Frascati Scienza, il grande evento che da ormai 12 anni porta la scienza e i ricercatori tra i cittadini, i giovani, gli studenti contemporaneamente in tutta Italia e in Europa, in oltre 300 città.

A Bari l’evento si terrà presso La Sala Murat e il Fortino di S. Antonio Abate, dalle 11:00 fino a mezzanotte. Si potrà scoprire come funziona un laboratorio di fisica, chi ci lavora e cosa fa. Attraverso semplici esperimenti e strumentazioni tecnologiche avanzate alla portata di tutti, verranno mostrati e dimostrati alcuni fenomeni fisici presenti in natura e nella vita di tutti i giorni. Saranno organizzati seminari e proiezioni.

Il programma completo dell’iniziativa sulla pagina Facebook Notte Europea dei Ricercatori 2017 Bari

Alla manifestazione prenderanno attivamente parte i nostri ragazzi  impegnati in un percorso di alternanza  con l’ Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, che realizzeranno esperimenti e illustreranno l’attività della nostra scuola connessa al  progetto Extreme Energy Events.

Il Liceo Scacchi al 103° Congresso Nazionale
della Società Italiana di Fisica

Si svolge in questi a giorni a Trento (dall’ 11 al 15 settembre), nelle aule del Polo Scientifico Tecnologico “Fabio Ferrari”, il 103° Congresso Nazionale della Società Italiana di Fisica. Il nostro Liceo è presente con una comunicazione ad opera del gruppo di docenti afferenti al progetto Extreme-Energy-Events (EEE), realizzata con l’irrinunciabile contributo degli studenti che vi hanno partecipato nel corso dell’ ultimo anno scolastico, sotto la supervisione del Referente Nazionale di EEE, Prof. Marcello Abbrescia.
La comunicazione è stata esposta ieri, 12 settembre, dalla professoressa Maria Filomena Muscarella, durante la sessione di “Didattica e Storia della Fisica”.
Un risultato ancora più prezioso in considerazione delle difficoltà che l’attività connessa al progetto ha incontrato dopo che il locale che ospita il laboratorio, con tutta la complessa strumentazione, è stato coinvolto nei lavori di consolidamento ancora in corso. Pazientemente, il rivelatore attende di essere rimesso in funzione, speriamo in tempo per il prossimo RUN Coordinato Nazionale (il quarto!) previsto per ottobre.

Il gruppo Extreme-Energy-Events del Liceo Scacchi

Sito della rivista scientifica Explosive Editorial Experience

Si comunica a tutti gli studenti e i docenti che il giornalino scientifico della nostra scuola Explosive Editorial Experience è adesso online, disponibile al seguente link: https://exedex.wordpress.com/

Tutti gli interessati sono inviatati a visitarlo, per non perdere gli articoli (di ambito scientifico) scritti dagli studenti del liceo. Per chi volesse rimanere sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni, WordPress offre la possibilità di iscriversi al sito con un semplice indirizzo e-mail così da ricevere una notifica di avviso ogniqualvolta avviene la pubblicazione di un nuovo post.

I ragazzi della redazione vi aspettano numerosi, fiduciosi che il loro lavoro sia gradito.

30 Settembre – Notte europea dei ricercatori
Lo Scacchi all’evento barese

ENR2016

Alla manifestazione, che avrà luogo, come per le scorse edizioni, presso il Fortino S. Antonio, prenderanno attivamente parte 18 nostri ragazzi  impegnati nel progetto di alternanza con l’INFN. Il nostro Liceo, unica scuola della provincia, figura sul manifesto come partner dell’evento.

OLIMPIANDI DI FISICA: STUDENTE DEL LICEO SCIENTIFICO SCACCHI NELLA SQUADRA ITALIANA PER LE GARE INTERNAZIONALI

Alessandro Foligno, della 5a G del Liceo Scacchi, medaglia d’oro alle XXX Olimpiadi Italiane della Fisica insieme con altri dieci studenti vincitori, a pari merito, della Gara Nazionale, svoltasi a Senigallia il 14 e 15 aprile, dopo una ulteriore prova, svoltasi alla fine di maggio tra gli studenti vincitori della Gara Nazionale, è stato selezionato tra i cinque ragazzi che, a luglio, rappresenteranno l’Italia alle IPhO, le Olimpiadi Internazionali della Fisica, che si terranno a Zurigo.

Ad Alessandro i complimenti di tutta la comunità scolastica e i più fervidi auguri.

Riportiamo di seguito una rassegna stampa della notizia.

Corriere del Mezzogiorno del 18 giugno su Foligno

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/altre-notizie-home/769543/Bari–il–genio-.html

http://video.repubblica.it/edizione/bari/scuola-alessandro-vince-le-olimpiadi-di-fisica-studio-einstein-ma-non-sono-secchione/243679/243726

ONDE GRAVITAZIONALI:
INCONTRO AL LICEO SCACCHI CON GIOVANNI LOSURDO

Locandina Virgo

Martedì 19 aprile 2016 dalle 11:30, nell’Aula Magna del Liceo Scientifico Scacchi di Bari, il Dott. Giovanni Losurdo, fisico INFN e Project Leader di Advanced Virgo, incontrerà gli studenti e i docenti del Liceo per una conferenza sulla scoperta del secolo: il primo segnale attribuibile ad onde gravitazionali, annunciato al mondo con una conferenza stampa in contemporanea tra Cascina e Washington lo scorso 11 febbraio.

Giovanni Losurdo, fisico dell’INFN di Firenze, lavora alla ricerca onde gravitazionali sin dalla sua tesi di laurea, conseguita a Pisa nel 1993. Phd in fisica alla Scuola Normale, ha lavorato alla realizzazione dell’interferometro Virgo, che costituisce con LIGO un network mondiale di rivelatori di onde gravitazionali. Ha trascorso periodi di studio e ricerca presso i principali laboratori impegnati nel settore (Caltech, MIT, Glasgow, Perth, Tokyo). Dal 2009 è project leader di Advanced Virgo, il programma per aumentare di 10 volte la sensibilità di Virgo. L’11 febbraio 2016 era a Washington per l’annuncio della scoperta delle onde gravitazionali.

PRESENTAZIONE DELLA COSMIC RAY STATION AL LICEO SCACCHI

Locandina Cosmic Scout

Martedì 22 marzo, alle ore 16, nell’Aula Magna del Liceo Scientifico “A. Scacchi” di Bari verrà presentata la “Cosmic Ray Station”, portale web dedicato al monitoraggio del flusso di raggi cosmici rilevati dal telescopio MRPC presente nella scuola.

Il portale, realizzato sul modello di stazioni di monitoraggio di livello internazionale e in Italia prima esperienza nel suo genere in ambito scolastico, rappresenta una proposta audace e innovativa di raccordo e continuità tra la ricerca accademica e la formazione liceale.

L’attivazione del portale, inoltre, è la fase conclusiva del progetto “Cosmic Scouts”, finanziato dal MIUR e finalizzato a diffondere tra i giovani lo studio della fisica moderna; il progetto valorizza adeguatamente la preziosa risorsa del rivelatore di raggi cosmici costruito al CERN dai nostri studenti e installato nei locali del Liceo grazie al contributo del Centro Fermi e alla collaborazione Extreme Energy Events.

Graduatoria progetto EEE – Rettifica

Si ripubblica la graduatoria degli studenti selezionati per la partecipazione al progetto EEE a causa di un errore materiale che aveva portato all’esclusione di uno studente che aveva fatto regolarmente domanda. Essendo un errore dovuto alla scuola, per evitare di penalizzare gli studenti già ammessi in base alla precedente graduatoria, il numero degli studenti del corso è stato portato a 16.

Graduatoria nuovi iscritti EEE 2015_2016_completa