Reclutamento dei corsisti per progetto PON-FSE 2018-19 “Cittadinanza digitale”

Si riporta di seguito il comunicato n. 56 relativo al reclutamento degli studenti corsisti per i moduli del progetto “Sperimentando le novità”, nell’ambito del PON FSE “Cittadinanza digitale”.

Si riporta altresì una descrizione dei singoli moduli, al fine di facilitare una scelta consapevole degli studenti.

Comunicato n. 56 – Reclutamento corsisti PON Cittadinanza digitale

Descrizione dei moduli PON Cittadinanza digitale

Concorsi per studenti – a.s. 2018/2019

Si informiamo tutti gli interessati che, per l’a.s. 2018/2019, i bandi di concorso emessi dall’ufficio III della Direzione Generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione, dedicati agli studenti (verificare sul regolamento di partecipazione di ciascun bando, a quale ordine e grado di scuola sia rivolto) e realizzati in collaborazione con enti, associazioni e fondazioni, sono reperibili sul sito istituzionale del Miur al link http://www.miur.gov.it/web/guest/competizioni-e-concorsi-per-studenti.

In particolare, si segnalano i seguenti concorsi:

  • Caritas Italiana –  Concorso nazionale  “Comunità che condividono: creiamo legami”;
  • Fondazione Giacomo Matteotti e Fondazione di Studi Stosici Filippo Turati – Ricordare Giacomo Matteotti e la sua testimonianza di libertà e di democrazia;
  • Fondazione “Premio Giovanni Grillo” – “L’Italia ripudia la guerra – Oggi come ieri”;
  • Centro documentazione Archivio Flamigni, MIBACT – Concorso nazionale “Tracce di memoria – quinta edizione”;
  • Altri ulteriori concorsi.

Reclutamento dei corsisti per progetti PON-FSE 2018-19 “Patrimonio culturale”

Si riporta di seguito il comunicato n. 53, relativo al reclutamento degli studenti corsisti per i moduli del progetto PON FSE “Patrimonio culturale”.

Si riporta altresì una descrizione dei singoli moduli, al fine di facilitare una scelta consapevole degli studenti.

Comunicato n. 53 – Reclutamento corsisti progetto PON FSE Patrimonio culturale

Descrizione dei moduli PON Patrimonio culturale

Assemblea d’Istituto di Novembre
e Giornata mondiale degli Studenti

Su proposta dei rappresentanti d’Istituto del nostro liceo, per il giorno Giovedì 15 Novembre è convocata l’assemblea d’Istituto, secondo le seguenti modalità:

– Dalle ore 10.00 alle ore 11.00 il comitato studentesco si riunirà in Aula Magna per discutere il seguente OdG:

  • informazioni sulla attività dalle 9 alle 11 di sabato 17 novembre per la Giornata dello Studente
  • aggiornamento situazione aula autogestita
  • novità raccolta differenziata.

Dalle ore 11 alle ore 12 si terranno assemblee di classe per discutere di quanto riferito dai rappresentanti di classe ed altre eventuali problematiche di ciascuna classe.

– Dalle ore 12 assemblea plenaria.

Gli studenti interessati potranno riunirsi in Aula Magna per l’Assemblea plenaria.

Tutti gli altri, a partire dalle ore 12.00, potranno volontariamente proseguire eventuali attività didattiche concordate coi docenti o uscire dalla scuola.

Durante le assemblee di classe, i docenti in orario saranno presenti in classe e vigileranno sul corretto svolgimento delle assemblee, non esitando a riprendere le regolari lezioni in caso di esaurimento della discussione o di scorrettezze.

Sabato 17 novembre, in occasione della Giornata Mondiale degli Studenti, dopo la prima ora di lezione, si svolgeranno attività autogestite in vari ambienti della scuola (Aula Magna, Palestre, corridoi), di cui sarà data informazione nel corso dell’assemblea di istituto. A partire dalle ore 11 gli studenti potranno uscire dalla scuola.

Il liceo Scacchi in Canada per lo YounG7

IMG_0198

Dal 23 ottobre al 7 novembre un nostro alunno, Francesco Neglia (4aC), insignito del titolo di best delegate presso l’evento nazionale “YounG7”, una di simulazione di dibattito delle Nazioni Unite, è volato a Montréal, in Canada.

Assieme ad altri otto ragazzi provenienti da tutta Italia, si è fatto promotore del progetto “Global YounG7”, importandolo per la prima volta in un liceo straniero (Lester B. Pearson High School): una volta giunti oltremare, il team italiano è stato accolto da un caloroso comitato di benvenuto canadese, da ragazzi volenterosi di partecipare ad un evento di simile portata e da una grande disponibilità da parte delle istituzioni.

Durante i giorni di permanenza gli studenti hanno imparato sia ad apprendere, partecipando a lezioni in lingua che sono state tenute presso il liceo, sia ad insegnare, fornendo piena disponibilità e giornate di formazione, affinché tutto andasse per il meglio.

La simulazione si è strutturata in due gruppi, ognuno dei quali aveva un tema ben preciso su cui lavorare: il primo “Climate change” (cambiamenti climatici e ambiente), il secondo “Gender equality and women empowerment” (uguaglianza di genere e empowerment femminile).

Quattro giorni di intenso lavoro all’insegna della collaborazione internazionale e della diplomazia culturale; il progetto italiano ha ricevuto un ottimo feedback sia dai ragazzi, intenzionati a partecipare ad altre esperienze dello stesso calibro, che dai membri del Board dell’istruzione canadese, disposti a reiterare l’evento su scala nazionale.

Un’esperienza del tutto nuova e unica nel suo genere per il nostro studente, dal valore fortemente formativo, in quanto grande occasione per incrementare il proprio bagaglio culturale ma anche per interfacciarsi con una realtà certamente differente da quella quotidiana.

Olimpiadi di Astronomia 2019

In data 22 ottobre 2018, il MIUR ha pubblicato nel proprio sito (http://www.miur.gov.it/web/guest/-/bando-e-regolamento-olimpiadi-di-astronomia-2019-xvii-edizione) il bando, il regolamento e i relativi allegati per la partecipazione alla XVII edizione delle Olimpiadi Italiane di Astronomia, promosse dal MIUR – Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione, e organizzate dalla Società Astronomica Italiana (SAIt) in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).

In accordo con il regolamento internazionale, possono partecipare all’edizione 2019 gli studenti e alle studentesse delle scuole italiane in una delle seguenti categorie:

  • Junior 1: studentesse e studenti frequentanti il terzo anno delle scuole secondarie di primo grado;
  • Junior 2: studentesse e studenti nate/i negli anni 2004 e 2005, frequentanti le scuole secondarie di secondo grado;
  • Senior: studentesse e studenti nate/i negli anni 2002 e 2003, frequentanti le scuole secondarie di secondo grado.

Gli studenti, per poter partecipare, dovranno essere iscritti dalle scuole frequentate, che dovranno registrarsi secondo le modalità riportate nell’allegato 1, dal 22 ottobre al 23 novembre 2018 collegandosi al sito:

www.olimpiadiastronomia.it

L’iscrizione degli studenti da parte delle scuole potrà aver luogo (anche in sessioni successive) dal 6 al 23 Novembre 2018.

Nel sito ufficiale delle Olimpiadi di Astronomia (www.olimpiadiastronomia.it) è disponibile un dossier per la preparazione alla Fase di Preselezione che si svolgerà come riportato nel “Bando” e nell’Allegato 1, allegati a questa e-mail.

La Gara di Preselezione si svolgerà, presso gli istituti di provenienza, il 4 Dicembre 2018 e potranno partecipare solo gli studenti precedentemente iscritti.

Le Gare Interregionali avranno luogo giovedì 14 febbraio 2019 per la categoria Junior 1, e venerdì 15 Febbraio 2019 per le categorie Junior 2 e Senior.

La Finale Nazionale si svolgerà a Matera dal 15 al 17 aprile 2019.

Di seguito il Bando, il Regolamento e l’Allegati 1.

Bando_2019

Regolamento_2019

Allegato_1_2019