Logo vincitore Olimpiadi di Astronomia

D'Addario Gianmarco ultimo

E’ stato selezionato il logo della Finale Nazionale delle XVI Olimpiadi di Astronomia.
Come dal 2014 (Finale di Siracusa), per la scelta del logo è stato indetto un concorso riservato agli studenti della scuola che ospiterà la Finale, che per l’edizione 2018 è il Liceo Scientifico Statale “A. Scacchi” di Bari.

La commissione, nominata dal Dirigente Scolastico del Liceo Prof. Giovanni Magistrale, era formata da due insegnanti del Liceo, la Prof.ssa Vincenza Manodoro e il Prof. Saverio Giannatempo e da due rappresentati del Comitato Organizzatore delle Olimpiadi di Astronomia, il dott. Agatino Rifatto e il dott. Giuseppe Cutispoto.

La giuria ha effettuato un’attenta disamina dei lavori prodotti, valutati secondo i criteri riportati nel Bando di concorso, con particolare riguardo per gli Artt. 2, 3 e 4 dello stesso. Si è proceduto quindi alla stesura della graduatoria definitiva.

Il candidato risultato primo classificato è l’alunno Gianmarco D’Addario, il cui lavoro è riportato sopra.

Il candidato secondo classificato è l’alunno Paolo Fanelli.

Terzo classificato Giorgio Cascelli. 

Tutti gli altri candidati risultano classificati pari merito al quarto posto della graduatoria.

Olimpiadi di Astronomia: ammessi alla finale nazionale

Gli alunni Andrea Buquicchio, di 1^I, per la categoria junior, e Fabio Piscitelli, di 3^D, per la categoria senior, sono stati ammessi alla fase nazionale delle olimpiadi di astronomia.

A Fabio e Andrea i complimenti di tutto il Liceo.

Concorso per la realizzazione del logo della Finale Nazionale delle Olimpiadi Italiane di Astronomia 2018

Quest’anno la Finale Nazionale delle Olimpiadi di Astronomia si terrà a Bari presso il Liceo Scacchi.

Da alcuni anni è consuetudine affidare la creazione del logo della finale nazionale agli studenti della scuola ospitante la gara, attraverso un concorso.

Il logo vincitore comparirà su tutto il materiale che sarà utilizzato per pubblicizzare la gara, non solo poster e manifesti, ma anche le medaglie, le maglie, gadget, ecc..

Si pubblica di seguito il Regolamento del Concorso con i relativi allegati.

Per ogni richiesta di informazione, rivolgersi alla prof.ssa Manodoro.

Bando_Logo_2018

Bando_Logo_2018_Allegato_1

Bando_Logo_2018_Allegato_2

Bando_Logo_2018_Allegato_3

Concorso “I giovani e le scienze”

C’è ancora un mese di tempo (solo fino al 10 febbraio p.v.) per ultimare i progetti da inviare alla Fast per partecipare alla 30a edizione de I giovani e le scienze, selezione per il concorso dell’Unione europea dei giovani scienziati e per i più prestigiosi eventi internazionali riservati agli studenti eccellenti.

Tutte le informazioni sono consultabili sul link www.fast.mi.it/gs2018/gs2018.htm  dove sono riportate le regole di partecipazione, i principali riconoscimenti da assegnare, i moduli di partecipazione A e B, il progetto 2018 con i risultati ottenuti a livello internazionale con l’edizione dello scorso anno.

Tra tutti i lavori presentati entro il 10 febbraio p.v. la Giuria Fast sceglie i 30 migliori da invitare all’esposizione e alla premiazione in programma a Milano dal 24 al 26 marzo 2018. L’elenco dei finalisti viene diffuso il 5 marzo 2018.

Orientamento universitario per Medicina

Si comunica che Mercoledì 10 gennaio 2018, alle ore 15,30, nella Sala Biblioteca del Liceo Scacchi, si terrà un incontro di orientamento universitario con due studentesse di Medicina di Bari,  membri di TestBusters, un’organizzazione di studenti di Medicina di tutta Italia e collaboratrici per l’orientamento di alcune università italiane, per la presentazione del percorso universitario di Medicina.

L’incontro prevede:

  • la possibilità di interagire con studenti universitari e conoscere la loro esperienza di studi
  • informazioni su date e modalità del test d’ammissione
  • l’orientamento tra le varie facoltà di Medicina delle università italiane
  • una breve simulazione del test di ingresso
  • consigli derivati dall’esperienza di chi ce l’ha fatta, di chi sa quali cose vanno veramente studiate e quali no, di chi ha provato sulla propria pelle l’ansia di quel momento e ha imparato ad affrontarla.

 Tutti gli studenti interessati sono invitati.

Olimpiadi di Astronomia – Ammessi alla Gara Interregionale

Le giurie delle 10 sedi interregionali hanno concluso l’analisi dei risultati della Fase di Preselezione pervenuti, grazie al lavoro degli insegnanti referenti e dei loro collaboratori, dalle 203 scuole partecipanti alle XVI edizione delle Olimpiadi di Astronomia. Dai 6720 iscritti alla competizione svolta il 4 dicembre sono stati selezionati un totale di 692 studenti (177 per la categoria Junior 1, 199 per la categoria Junior 2 e 316 per la categoria Senior), che sono stati ammessi alla Gara Interregionale 2018.

Gli studenti del Liceo scientifico A. Scacchi ammessi alla seconda fase della gara sono, in ordine alfabetico, i seguenti:

CATEGORIA JUNIOR

BUQUICCHIO ANDREA

DE PALMA VASSILI

DI COSMO DAVIDE

TARULLO FRANCESCO ROCCO

TATULLI ALBERTO PIO

CATEGORIA SENIOR

CUCCOVILLO VITO

DE NITTIS MATTIA

PISCITELLI FABIO

SORIANO REMO

VALECCE PIETRO

La gara Interregionale si svolgerà nell’aula magna del nostro istituto il 19 febbraio 2018 sia per gli Junior 2 che per i Senior;  avrà inizio simultaneamente in tutte le sedi alle ore 14:30 e avrà una durata di due ore e mezza.

Le Giurie Interregionali e il Comitato Organizzatore Nazionale designeranno, entro il 9 marzo 2018, gli 80 ammessi (20 per la categoria Junior 1, 30 per la categoria Junior 2 e 30 per la categoria Senior) alla Finale Nazionale di Bari.

Alla pagina:
http://www.olimpiadiastronomia.it/ammessi-alla-gara-interregionale-2018/ sono disponibili gli elenchi completi degli studenti ammessi alla Gara Interregionale 2018.