Giornata di orientamento “OPEN CAMPUS 2019” dei Corsi di Laurea Scientifici Università degli Studi di Bari

Il giorno 20 febbraio 2019, presso il Campus universitario “E. Quagliariello” dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, si svolgerà la giornata di orientamento dei Corsi di Laurea scientifici rivolta agli studenti delle scuole medie superiori.

Gli studenti delle classi quarte e quinte interessati all’evento potranno partecipare al secondo turno, a partire dalle ore 14,00.

Gli studenti del Liceo Scacchi si potranno incontrare all’ingresso del Campus, in via Orabona, n. 4, e fare riferimento alla prof.ssa Gabriella Ferrara, quindi visiteranno gli stand secondo i propri interessi.

Adesione al Modulo PON “Centra il problema”

Secondo quanto già annunciato in una precedente comunicazione, verrà svolto un corso PON di Matematica e Fisica destinato agli alunni delle seconde classi.

Il corso, tenuto dalla prof.ssa Bianca Fanti, mira a rafforzare attraverso il gioco alcuni concetti di Matematica e Fisica, come la logica, l’algebra, il piano cartesiano, la cinematica e l’ottica. L’approccio è laboratoriale e la metodologia è ciclica (dalla pratica alla teoria e poi di nuovo alla pratica).

Il corso si svolgerà prevalentemente nei giorni di mercoledì e giovedì e si rivolge ai ragazzi che hanno qualche difficoltà nelle materie in questione e necessitano di un rinforzo, ma anche a coloro che desiderano approfondire alcune tematiche, mediante un approccio non convenzionale.

Si prega di comunicare le adesioni alla prof.ssa Ilaria Iusco entro lunedì 18 febbraio.

Gara provinciale delle Olimpiadi della matematica

Si comunica che il giorno 19-02-2019, dalle ore 08.45 alle ore 12.15, gli alunni nell’elenco riportato di seguito parteciperanno alla gara provinciale delle Olimpiadi della matematica che si terrà a Giovinazzo presso il Liceo “M. Spinelli” in Via A. De Gasperi, 14.

Gli studenti, accompagnati dal referente d’Istituto prof. Domenico Ricchiuti, raggiungeranno la sede della gara con l’autobus messo a disposizione dalla scuola. La partenza è prevista per le ore 8.00 ed il rientro a Bari per le ore 13.00 circa.

Si ricorda che gli studenti dovranno essere muniti di documento di riconoscimento e che gli unici materiali consentiti durante la gara sono: compasso, righello, squadra e goniometro.

Si invitano tutti i docenti delle classi interessate a non prevedere per tale giorno compiti in classe o test per permettere la partecipazione alla prova da parte di tutti gli alunni convocati.

COGNOME NOME CLASSE SEZ.
SCALIOTI GIUSEPPE IV A
CHERUBINO GAETANO V B
CILIBERTI FLAVIO II D
MARINO GABRIELE IV D
MARTUCCI DOMENICO IV D
D’ANGELO MARIO II E
BRUNO DANTE LEONARDO II G
LATERZA GIULIO V I
MARZULLI MARCO V I
PROCOLI ALESSANDRO II L

Il Liceo Scacchi si aggiudica il “Free Photonics Workshop Toolkit”

fotonica

Il Liceo Scientifico “A. Scacchi” è risultato l’unica scuola italiana ed una delle dieci scuole in Europa ad aggiudicarsi il “Free Photonics Workshop Toolkit”. Su iniziativa del prof. Domenico Ricchiuti, la scuola ha registrato a dicembre la propria candidatura per ottenere dei kit di fotonica da utilizzare per un laboratorio di robotica, inviando una sintetica proposta di utilizzo dell’IRGLOOVE TOOLKIT: un guanto ad infrarossi per il controllo remoto, uno dei kit in palio realizzati dalla B-PHOTONIC.

Il progetto della B-PHOTONIC, di rilevante spessore educativo, nasce in collaborazione con EYEST per la diffusione della fotonica nelle scuole con l’anno internazionale della luce nel 2015 e prosegue negli anni successivi nell’ambito del progetto europeo di supporto alla diffusione delle discipline scientifiche STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics).

Di seguito l’elenco delle 10 scuole europee vincitrici e il servizio di Repubblica Bari e Bari Today.

Fotonica le 10 scuole vincitrici

LA REPUBBLICA BARI ED REGIONALE_29-01_LICEO SCACCHI

https://www.baritoday.it/scuola/fotonica-fisica-progetto-liceo-scacchi-premiato-europa.html

Progetto NERD

Il Politecnico di Bari ospiterà anche quest’anno la manifestazione “Progetto Nerd” di IBM Italia.

Il  Progetto NERD (Non E’ Roba per Donne), dedicato alle studentesse del IV anno delle scuole superiori, si prefigge di insegnare a realizzare “App” per cellulari e tablet in sole tre lezioni e senza la necessità di alcuna competenza pregressa.

Sotto la guida di esperti, le studentesse si cimenteranno con uno strumento sviluppato dal MIT per giocare con l’informatica e per realizzare un’applicazione che loro stesse avranno progettato.

La manifestazione si svolgerà in 2 giornate (8 e 22 febbraio, dalle ore 15 alle ore 18) e sarà preceduta da una giornata di presentazione il 21 gennaio (dalle ore 15 alle ore 17).

Durante il corso, che potrà essere riconosciuto nel contesto dell’Alternanza Scuola-Lavoro, gli studenti lavoreranno in gruppo e avranno modo di approfondire le tematiche di punta dell’informatica e di confrontarsi con ricercatori ed esperti del settore …. divertendosi.

Le studentesse che intendono partecipare sono invitate a segnalare il loro interesse entro e non oltre martedì 13 gennaio alla prof.ssa Tamburiello, direttamente o inviando una mail a gtamburiello@libero.it con oggetto “Progetto NERD”.

Di seguito la locandina dell’evento.

Nerd 2019_Locandina-3

Il Liceo Scacchi all’International Cosmic Day 2018

ICD2018
Anche quest’anno si ripete l’evento internazionale “Internation Cosmic Ray Day” (ICD2018, https://icd.desy.de/), patrocinato dall’Istituto di Ricerca DESY di Berlino e che vede la partecipazione di studenti di scuole superiori da ogni parte del mondo. L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) ed il CENTRO STUDI E RICERCHE “Enrico Fermi” si occupano dell’organizzazione italiana dell’evento, e del coordinamento delle varie Sezioni presenti sul territorio.
Il Liceo Scacchi partecipa con un gruppo di cinque studenti delle classi 4C, 4D, 4E, 4F, partecipanti al progetto Extreme Energy Events, accompagnato dalla Professoressa Stefania Turbacci, e con un gruppo di sette studenti delle classi 5E, 5F, 5H, 5L, accompagnato dal Professor Domenico Ricchiuti.
L’ evento locale avrà luogo presso il Dipartimento Interateneo di Fisica dell’Università e Politecnico di Bari giovedì 29 novembre 2018.
Gli studenti saranno attivamente impegnati per tutta la mattina in varie attività di studio ed analisi dei raggi cosmici, in contemporanea con tutte le altre sedi in Italia e nel mondo.
Al termine, seguirà la discussione in collegamento web ed i dati di tutte le sedi saranno raccolti in un report che verrà pubblicato.