Sportello di ascolto sul Cyberbullismo

E’ operativo presso la scuola uno sportello di ascolto sui fenomeni del cyberbullismo composto da

  • Dirigente scolastico, prof. Giovanni Magistrale
  • Referente del cyberbullismo, prof.ssa Marialaura Fusillo
  • Delegato degli studenti, Licia Baldassarre
  • Delegato dei genitori, Emilia Dimitri
  • Delegato del personale ata, sig.ra Lucrezia Giusto

Lo sportello rappresenta un iniziale presidio di ascolto e di supporto attraverso il quale le diverse componenti scolastiche  possono :

  • chiedere ed ottenere chiarimenti sulle attività di prevenzione e repressione delle condotte che rientrano nel cyberbullismo ;
  • essere indirizzati ad ulteriori passaggi da compiere per la risoluzione del problema.

L’attività dello sportello non intende sostituirsi ad interventi specialistici di tipo repressivo e terapeutico,  ma si inscrive negli obiettivi generali, voluti dalla legge n.71/2017,  di intervenire in via preventiva sull’insorgere del fenomeno promuovendo  l’uso responsabile della rete ovvero di indirizzare agli Organi istituzionali competenti coloro che si dovessero trovare ad affrontare eventi ascrivibili nel novero del cyberbullismo.

E’ attiva la mail cyberbullismo.scacchi@gmail.com alla quale fare riferimento per chiedere informazioni e incontri con il gruppo di ascolto. L’indirizzo di posta, di cui è responsabile il dirigente scolastico, è gestito dal referente del cyberbullismo, che mantiene i contatti con gli altri componenti dell’Osservatorio.

Le richieste di collaborazione e di ascolto possono essere indirizzate, anche in forma riservata, direttamente al dirigente (presidenza@liceoscacchibari.it) o al referente del cyberbullismo (cyberbullismo.scacchi@gmail.com).