Incontro sul progetto Rec’n’Play 2018 – Sabato 10 h. 11-13

Sabato 10 febbraio, nella Biblioteca del Liceo,

– alle ore 11.00 per gli studenti del biennio

– alle ore 12.00 per gli studenti del triennio

– a qualunque dei due orari per i docenti

si parlerà di REC’N’PLAY, il progetto che da otto anni la nostra scuola organizza in collaborazione con Zerottanta e che nel 2013 ha vinto il Leone d’Argento alla Biennale di Venezia come progetto più innovativo per le scuole superiori italiane e grazie al quale è stato realizzato il primo videoclip immersivo a 360° mai prodotto in Italia, vincitore del Premio Speciale PIVI per la Tecnologia al MEI 2015.

Il progetto si sviluppa attraverso l’organizzazione, assieme al team di lavoro di studenti che vorranno prendervi parte, del più grande contest musicale pugliese per band emergenti composte almeno per metà da studenti di scuola superiore.

Le novità di quest’anno sono davvero notevoli e saranno raccontate proprio nell’incontro di sabato. Rec’n’Play cerca musicisti ma non solo. Non subito, ma a brevissimo.

Prima di tutto, subito, il Rec’n’Play cerca menti aperte e creative o menti chiuse che vogliano aprirsi scoprendo nuove forme nell’organizzazione degli eventi live, nella gestione della comunicazione e dei social, nella grafica, nella ripresa audio-video degli eventi, nello studio di video e videoclip.

La mole di lavoro che già avete è tanta, ma tanta è anche la voglia da parte dello staff Rec’n’Play di realizzare con voi un percorso indimenticabile, formativo perché pratico, formativo perché creativo. Un percorso basato sull’ascolto dell’altro, sulla volontà di lasciare un segno concreto nel territorio.

Per gli studenti del triennio che aderiranno, il progetto varrà come percorso di alternanza scuola-lavoro.

Per ogni ulteriore informazione, rivolgersi alla prof.ssa Loredana Difonzo, referente interna del progetto.