Ciceroni per lo Scacchi – Conferenza e apertura al pubblico

Sabato 16 maggio, ore 11, nella sala della Biblioteca del Liceo, gli studenti dell’Istituto, per festeggiare i Novant’anni della scuola, presenteranno il progetto “CICERONI PER LO SCACCHI”, portato avanti sotto la guida della prof.ssa Angela Sciascia, finalizzato a rilevare la storia dell’edificio, le successive variazioni di destinazione d’uso e la motivazione per il quale il liceo è stato intitolato ad Arcangelo Scacchi.

Interverranno all’incontro: lo studioso Riccardo Riccardi, che tratteggerà la figura di Prosper Chartroux, artefice  della costruzione che oggi ospita il liceo; il prof. Dino Borri, docente di Tecnica e Pianificazione Urbanistica al Politecnico di Bari, che discorrerà sulla genesi del “Borgo Murattiano”, di cui il liceo occupa il decimo isolato; il dott. Giorgio Salvo, già direttore della sede barese della Banca d’Italia, che tratterà dell’elegante costruzione della Banca in C.so Cavour.

Venerdì 15 e Sabato 16 maggio, dalle ore 15,30 alle ore 18,30, il Liceo Scacchi sarà aperto al pubblico, che potrà visitare l’edificio e ascoltare dagli alunni-ciceroni le sue vicende storico-architettoniche.